Comparto Istruzione e Ricerca – Sezione Scuola. Azione di sciopero prevista per il giorno LUNEDI 11

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Ai genitori degli alunni,  a tutto il personale

Prot. 8577/1.3.c                                                                                       Napoli, 08.10.2021

In riferimento allo sciopero indetto dalle Organizzazioni Sindacali indicate in oggetto, ai sensi dell’Accordo ARAN sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, si comunica quanto segue:

La Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Funzione Pubblica, comunica a codeste Amministrazioni, per quanto di propria eventuale competenza, che per l’intera giornata dell’11 ottobre2021 sono stati proclamati i seguenti scioperi:

sciopero generale nazionale dei settori privati e pubblici su tutto il territorio nazionale per l’intera giornata dell’11.10.2021, dalle ore 00,01 alle ore 23,59, compreso il primo turno montante per i turnisti, proclamato dalle Associazioni Sindacali ADL COBAS, Confederazione COBAS, COBAS Scuola Sardegna, CUB, SGB, SI COBAS, SIAL COBAS, SLAI COBAS S.C., USB, USI CIT, CIB UNICOBAS, CLAP

e FUORI MERCATO. nonché da FLMU, AL Cobas, SOL Cobas e SOA.

sciopero generale nazionale per l’intera giornata dell’11.10.2021 di tutto il personale a tempo indeterminato e determinato, con contratti precari e atipici di qualsiasi forma compresi tirocinanti e apprendisti e in somministrazione, per tutti i comparti, aree pubbliche (compresa scuola) e le categorie del lavoro privato e cooperativo proclamato dall’Associazione Sindacale U.S.I. - Unione Sindacale Italiana Confederazione sindacale fondata nel 1912;

sciopero nazionale per l’intera giornata dell’11.10.2021 di tutto il personale Docente e ATA, a tempo determinato e indeterminato, delle scuole, della ricerca e delle università in forza sia nelle sedi nazionali che in quelle estere proclamato dall’Associazione Sindacale Unicobas Scuola&Università

Allo sciopero generale come proclamato dalle Associazioni Sindacali ADL COBAS, Confederazione COBAS, COBAS Scuola Sardegna, CUB, SGB, SI COBAS, SIAL COBAS, SLAI COBAS S.C., USB, USI CIT,

CIB UNICOBAS, CLAP e FUORI MERCATO hanno aderito le Associazioni Sindacali ORSA, USI EDUCAZIONE,USB VVF, USB PI, SIDL e CUB SUR.

 

a)DATA, DURATA DELLO SCIOPERO E PERSONALEINTERESSATO

Lo sciopero si svolgerà il giorno 11 ottobre 2021 per l’intera giornata e interesserà tutto il personale docente e ATA, in servizio nell’istituto;

 

b)MOTIVAZIONI

Contro lo sblocco dei licenziamenti e per la riduzione generalizzata dell’orario di lavoro; Per il rilancio dei salari, con forti aumenti economici;

Per la garanzia del reddito attraverso un salario medio garantito a tutti i disoccupati; per l’accesso gratuito e universale ai servizi sociali e per un unico sistema di ammortizzazioni sociali che garantisca laeffettiva continuità tra salario e reddito;

Per il contrasto alla precarietà e allo sfruttamento;

Forte contrasto all’utilizzo indiscriminato dei contratti precari; Per il rilancio degli investimenti pubblici nella scuola;

Per il rafforzamento della sicurezza dei lavoratori, dei sistemi ispettivi e del ruolo delle RSLContro le carenze organiche personale docente e ATA;

Per l’eccesso di mansioni e incarichi, anche in relazione al Covid-19;

Contro la mancanza misure di sicurezza reali, anche in relazione al Covid-19;Contro i mancati interventi di edilizia scolastica;

Contro le classi numerose e spazi angusti;Per il rinnovo CCNL;

 

c)RAPPRESENTATIVITA’A LIVELLO NAZIONALE

La rappresentatività    a    livello    nazionale    delle    organizzazioni    sindacali    in    oggetto,    come certificato dall’ARAN per il triennio 2019-2021 è la seguente:

NON RILEVATA

 

  1. < >nell’ultima elezione delle RSU, avvenuta in questa istituzione scolastica, le Organizzazioni Sindacali in oggetto

     

    non hanno presentato nessuna lista e conseguentemente non ha ottenuto voti

     

    1. < >Ai sensi dell’art. 2, comma 2, del richiamato Accordo Aran, in relazione all’azione di sciopero indicata in oggetto, presso questa istituzione scolastica:

       

      non sono state individuate prestazioni indispensabili di cui occorra garantire la continuità

       

      Sulla base dei suddetti dati e delle comunicazioni rese dal personale, si informano i genitori che non è possibile fare previsioni attendibili sull’adesione allo sciopero e sui servizi che la scuola potrà garantire.

      Al momento non sono state dichiarate adesioni all’iniziativa, ma non si può escludere che i lavoratori non esercitino il loro diritto allo sciopero.

      Si invitano pertanto i genitori, la mattina dello sciopero, a non lasciare i propri figli all’ingresso, senza essersi prima accertati dell’apertura della sede, del regolare svolgimento delle lezioni o, in alternativa, delle misure adottate per la riorganizzazione del servizio

      IL DIRIGENTE SCOLASTICO

          Prof.ssa Bianca Vinci   

                   Firma autografa sostituita  a mezzo stampa

                 ex art. 3 c. 2 Dlgs 39/93

       

Allegati

Non sono presenti allegati in questo articolo

Contatti