Inizio refezione nella scuola dell'infanzia

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

OGGETTO: Servizio di refezione comunale anno scolastico 2015/16                  

 

 Facendo seguito Ns nota prot. N° 7206/D15 del 02/10/2015 ,si comunica che da GIOVEDI’ 5 NOVEMBRE 2015  verrà attivato il servizio di refezione comunale per gli alunni della scuola dell’infanzia. I genitori  degli stessi sono invitati a consegnare alla Segreteria della scuola (nel caso in cui non abbiano ancora provveduto)  la sottoindicata documentazione:

 

? ISTANZA DI ADESIONE AL SERVIZIO           : (utilizzando il modello  scaricabile dal sito del

                                                                          Comune di Napoli o dal sito della scuola);  

 ? VALIDA ATTESTAZIONE I.S.E.E.   (Indicatore della Situazione Economica Equivalente -   

riferita ai redditi  dell’anno 2014).  I richiedenti assoggettabili  alla quota mensile 

corrispondente  alla  FASCIA H ( reddito oltre € 25.751,00 )  sono esonerati dal produrre

l’attestazione  I.S.E.E. ;

 

 

Si fa presente che IL PAGAMENTO MENSILE DELLA QUOTA CONTRIBUTIVA può essere effettuato con le seguenti modalità:

 

-bollettino di versamento  sul c.c. postale n.  13832803 intestato a: TESORIERE DEL COMUNE DI NAPOLI  Riscossione contributo refezione scolastica;

     

-bonifico bancario  utilizzando le seguenti coordinate :   

 IBAN IT25 B07601 03400 000013832803  indicando nella causale : la sezione ed il nome e

 cognome dell’alunno           

 

e  deve avvenire  entro il 20 del mese SUCCESSIVO a quello a cui si  riferisce il pagamento (ES. IL MESE DI NOVEMBRE VA PAGATO ENTRO IL 20 DICEMBRE) .

 

LA RICEVUTA DEL PAGAMENTO VA SEMPRE CONSEGNATA IN SEGRETERIA .

 

N.B.  LA QUOTA DA VERSARE VA CALCOLATA NELLA MISURA DEL COSTO UNITARIO DEL PASTO MOLTIPLICATO PER IL NUMERO DI  PASTI USUFRUITI NEL MESE  A  CUI SI  

RIFERISCE IL PAGAMENTO.                                                                                                                             

 

Si precisa che:

1) Gli alunni diversamente abili  sono esentati  dal pagamento della quota contributiva SOLO nel caso in cui il reddito familiare, risultante dal modello ISEE,  non sia superiore a € 24.000;

2) Nel caso in cui piu’ figli si avvalgono del servizio di refezione si applica la riduzione del 30%  delle tariffe dovute per i secondi e successivi figli; in tale caso il pagamento  deve essere effettuato separatamente per ciascun figlio refezionante;

3)  In caso di mancato versamento della quota a carico dell’utente la scuola provvederà a richiedere la relativa regolarizzazione entro 15 giorni;     

4) In caso di uscita anticipata di un alunno per il quale sia stato prenotato il pasto non potrà essere richiesto il recupero dell’importo nel mese successivo;

5) Per la somministrazione di diete speciali i genitori potranno  produrre  richiesta scritta corredata da certificazione medica  - su modulistica  scaricabile dal sito del Comune di Napoli.

 

       TARIFFE REFEZIONE SCOLASTICA

ANNO SCOLASTICO 2015/2016 

ISEE

 

COSTO SINGOLO

PASTO

(da moltiplicare

per i giorni di refezione fruiti)

 COSTO SINGOLO PASTO RIDOTTO DEL 30%  PER I FIGLI

SUCCESSIVI AL PRIMO

(da moltiplicare per i giorni di refezione fruiti)

 

FASCIA A

da € 0,00 a € 2.500,00

 

 €     0,75

 €          0,53

 

FASCIA B

da € 2.500,01 a € 5.000,00

 

 €     1,00

 €         0,70

 

FASCIA C

da € 5.000,01 a € 8.750,99

 

 €     1,30

 €         0,91

 

FASCIA D

da € 8.751,00 a € 12.500,99

 

 €     2,00

 €         1,40

 

FASCIA E

da € 12.501,00 a € 16.750,99

 

 €     2,70

 €         1,89

 

FASCIA F

da € 16.751,00 a € 18.750,99

 

 €    3,00

 €         2,10

 

FASCIA G

da € 18.751,00 a € 25.750,99

 

 €    3,50

 €         2,45

 

FASCIA H

OLTRE € 25.751,00

 

 €    4,50

 €         3,15

 

 

 

N.B. PRIMA DELL’AVVIO DELLA REFEZIONE L’UTENTE DOVRA’ VERSARE UNA SOMMA A TITOLO DI ANTICIPO SULL’ULTIMO MESE DI REFEZIONE  DELL’A.S. 2015/16 (NELLA FATTISPECIE GIUGNO 2016) PARI AL COSTO UNITARIO DEL PASTO MOLTIPLICATO PER

11 GIORNI DI FRUIZIONE.

 

INFATTI IL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 25 SETTEMBRE 2015 HA DELIBERATO CHE L’ULTIMO GIORNO DI  REFEZIONE  E’ FISSATO PER IL 17 GIUGNO 2016 MENTRE IL 3 GIUGNO 2016 LE ATTIVITA’ SARANNO SOSPESE PER IL PONTE  DELLA FESTA DELLA REPUBBLICA.

                                                                                      

SI PRECISA CHE IL PAGAMENTO A TITOLO DI ACCONTO SULL’ULTIMO MESE DI REFEZIONE VA EFFETTUATO MEDIANTE BOLLETTINO O BONIFICO SEPARATO RISPETTO A QUELLO RELATIVO AL PAGAMENTO DELLA REFEZIONE FRUITA NEL MESE DI NOVEMBRE.     

 

 

Allegati

Non sono presenti allegati in questo articolo

Contatti