Emergenza COVID19: alunni “fragili” ed alunni da esentare dall’uso delle mascherine.

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Alle famiglie e agli studenti,  ai docenti ed al personale ATA

Il “Protocollo d’intesa per garantire l’avvio dell’anno scolastico nel rispetto delle regole di sicurezza per il contenimento della diffusione di COVID19” e il documento “Indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS CoV 2 nelle scuole e nei servizi educativi dell’infanzia” pongono in particolare evidenza la gestione degli alunni in condizione di fragilità perché esposti a un rischio potenzialmente maggiore nei confronti dell’infezione da COVID-19.

I genitori di alunni che sono da considerarsi “soggetti fragili” sono tenuti a rappresentare tale condizione alla scuola in forma scritta e documentata, affinché il dirigente scolastico possa realizzare quanto di Sua competenza in raccordo con il Dipartimento di prevenzione territoriale ed il pediatra/medico di famiglia.

Si invitano pertanto i genitori gli alunni interessati a presentare la documentazione del pediatra o del medico di famiglia secondo una delle seguenti modalità:

  • contattando telefonicamente la segreteria per prendere appuntamento per la consegna della documentazione medica

    oppure

  • inviando la documentazione medica via mail all’indirizzo naic8e300d@istruzione.it indicando in oggetto “Comunicazione Alunno Fragile”.

    Si rappresenta inoltre che ulteriore attenzione va dedicata agli studenti che non possono indossare la mascherina chirurgica; anche in questo caso, i genitori devono presentare richiesta scritta, corredata della documentazione del pediatra o del medico di famiglia, secondo una delle seguenti modalità:

  • contattando telefonicamente la segreteria per prendere appuntamento per la consegna della documentazione medica

  • inviando la documentazione medica via mail all’indirizzo naic8e300d@istruzione.it indicando in oggetto “Richiesta esenzione mascherina”.

    Comunicazione patologia–alunni fragili

                    IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                   Prof.ssa Bianca Vinci                                             

                      Firma autografa sostituita  a mezzo stampa

                             ex art. 3 c. 2 Dlgs 39/93

Allegati

Non sono presenti allegati in questo articolo

Contatti