Lettera ai Genitori

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Gentilissimi Sigg. Genitori

giunga a tutti Voi  un sincero augurio di buon anno  scolastico. La Regione ha stabilito la data di inizio delle attività e precisamente 24 settembre 2020.  Mi rendo conto che  ci sono delle difficoltà ben comprensibili superabili però con la collaborazione di tutti. Ci saranno ancora giorni difficili ma tutti noi crediamo sinceramente di poter tornare quanto prima ad un soddisfacente livello di normalità.  L’apertura della scuola, per tutto il Paese, è considerata la sfida delle sfide. I vostri bambini e ragazzi ci sono mancati tantissimo.

ll personale della Segreteria, tutti i nostri collaboratori scolastici insieme a me e allo staff dell’I.C. “ 35° Scudillo Salvemini” hanno lavorato senza sosta,  per essere pronti all’appuntamento con i nostri  alunni.

Abbiamo portato a termine i lavori di edilizia straordinaria ed ordinaria programmati con l’apertura di un nuovo varco di entrata ed uscita dalla scuola infanzia. Il plesso Scudillo scuola infanzia e primaria conta n.3 ingressi/uscite/varchi: varco A - entrata dalla scuola infanzia, varco B -ingresso centrale e  varco C - lato palestra. Inoltre, ci sono 2 scale, la A e la B. Varchi e scale saranno utilizzati per l’entrata e l’uscita scaglionate. Il plesso Salvemini scuola secondaria I grado può contare su n. 2 ingressi/uscite e n.2 scale, la A e la B, che permettono l’accesso i piani superiori.  Tutti i nostri e i vostri comportamenti devono essere orientati alla riduzione del rischio di contagio, che solo un vaccino efficace, potrà veramente eliminare. Vi raccomando di fare attenzione al momento dell’entrata e dell’uscita: evitate assolutamente di assembrarvi agli ingressi e mantenete assolutamente le distanze prescritte rispettando gli orari di ingresso ed uscita. Useremo tutti i varchi a nostra disposizione per diminuire gli affollamenti, ma senza la vostra collaborazione non avremo successo e saremo esposti a inutili rischi.

 Voi, mamme e papà, misurerete la temperatura corporea dei bambini e ragazzi ogni mattina prima di portarli a scuola. Non bisognerà trascurare i sintomi dubbi, descritti dagli Organismi Sanitari preposti.

I pediatri di Libera Scelta e i Medici di Medicina Generale saranno al nostro fianco, con ogni loro sforzo, per tutelare la nostra salute.

Dobbiamo difenderci tutti uniti da questo nemico invisibile e minaccioso.

Se un alunno dovesse sentirsi poco bene, mentre è affidato a noi, così come abbiamo sempre fatto nel passato, ci affretteremo a convocarvi per poterlo prelevare  e affidare alle cure del vostro medico  di fiducia.

Ricordate, però, che tutto il percorso terapeutico dovrà essere svolto attraverso la Medicina Territoriale dei poli base (PdLS e MMG) del Sistema Sanitario Nazionale.

La Conferenza Stato Regioni ha approvato all’unanimità il Rapporto n. 58 dello scorso 21 agosto (che è stato pubblicato sul nostro sito) che disciplina le modalità di contrasto di eventuali focolai in ambiente scolastico. Vi invito a leggere il testo ufficiale .

Qualora, si dovesse conclamare qualche caso, non dovremo farci prendere dal panico. Tutte le decisioni in merito saranno adottate dal Dipartimento di Prevenzione della ASL .

 Resto come sempre a disposizione di ciascuno di voi, purtroppo però bisognerà comunicare diversamente. Potrete richiedere appuntamenti telefonici e io vi richiamerò; potrete contattarmi via e-mail, e avrete sicuramente il mio riscontro, ma dobbiamo evitare, nei momenti più difficili, l’accesso di utenza all’interno dei plessi scolastici, soprattutto nell’interesse dei vostri figli.

Nei prossimi giorni saranno pubblicate sul sito altri avvisi da consultare per l’avvio di un anno scolastico sereno improntato ad una fattiva collaborazione.

Vi saluto cordialmente ed auguro a tutti Voi buon anno scolastico.  

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Bianca Vinci

Firma autografa sostituita  a mezzo stampa

ex art. 3 c. 2 Dlgs 39/93

 

Allegati

Non sono presenti allegati in questo articolo

Contatti